P000097 - Palais des Papes – Notre-Dame des Doms - Avignone

Palais des Papes – Avignone

Avignone, Capitale della Cristianità nel Medio Evo, ha conservato l’impronta del suo prestigioso passato: il Palazzo dei Papi, il ponte Saint Bénezet, detto «ponte di Avignone», noto in tutto il mondo per la celebre canzone, le mura, uno straordinario complesso monumentale iscritto nel Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, decine di chiese e di cappelle, vestigia di una ricca storia che conferiscono alla città un’atmosfera unica.

P000096 - Palais des Papes – Place du Palais - Avignone

Palais des Papes – Place du Palais — Clicca sull’immagine per vedere il Virtual Tour panoramico a 360°

Il fulcro della città di Avignone è la Piazza del Palazzo, sulla quale si affaccia il Palazzo dei Papi, monumento più famoso della città. Accanto ad esso si trova la roccia dei Doms, luogo dove fu fondata la città in epoca romana e dove sorge la Cattedrale di Nostra Signora dei Doms. All’estremità della piazza si trova il Piccolo Palazzo, oggi museo d’arte. Di fronte al Palazzo dei Papi sorge il Palazzo della Moneta, oggi conservatorio musicale.

P000097 - Palais des Papes – Notre-Dame des Doms - Avignone

Palais des Papes – Notre-Dame des Doms — Clicca sull’immagine per vedere il Virtual Tour panoramico a 360°

La prima menzione di Notre-Dame des Doms è del 1037. L’edificio come lo vediamo ora è il frutto di tre fasi successive, iniziate nel XII sec.: il campanile, la cupola a lanterna e infine il portico. Negli ultimi due secoli del Medioevo fu ampliata con l’apertura delle cappelle laterali. Alla fine del XVII fu invece realizzato un nuovo abside e i matronei. Da segnalare la cappella con la tomba di Papa Giovanni XXII nella quale si trovano numerosi ornamenti liturgici e vasi sacri di estremo valore.

P000098 - Palais des Papes – Jardin du Rocher des Doms - Avignone

Palais des Papes – Jardin du Rocher des Doms — Clicca sull’immagine per vedere il Virtual Tour panoramico a 360°

Questo celeberrimo ponte, reso noto anche dalla tradizionale canzone per bambini “Sur le pont d’Avignon”, secondo la leggenda fu costruito da un giovane pastore di nome Bénezet per ordine divino. In un primo momento il progetto del ragazzo non venne preso in considerazione dal re a cui aveva chiesto il permesso per costruirlo; alla fine accettò la proposta a patto che egli riuscisse a spostare un gigantesco masso. L’impresa di Bénezetebbe buon frutto e il ponte fu edificato.
Completato nel 1185 e più volte ricostruito a causa delle continue inondazioni, oggi ne restano soltanto quattro arcate e una cappella.

P000099 - Palais des Papes – Le Rhône - Avignone

Palais des Papes – Le Rhône — Clicca sull’immagine per vedere il Virtual Tour panoramico a 360°